Regolamento Concorso Fotografico "Castelluccio Amore Mio"

Escluso dalle operazioni a premio ai sensi dell'art. 6 del D.P.R. 26 ottobre 2001 n. 430

Strategists United, nel quadro del Programma di Riposizionamento Competitivo, Strategico, e Trasformativo di Castelluccio Inferiore, interpretando la Valle del Mercure Lao come un Laboratorio di Bellezza, ha concepito per gli allievi dell'Istituto Comprensivo "Don Bosco", Scuola Secondaria di I grado, Plesso di Castelluccio Inferiore, rappresentato dal Dirigente Scolastico Nicola Pongitore, il Concorso Fotografico "Castelluccio Amore Mio", volto alla valorizzazione del patrimonio architettonico di Castelluccio Inferiore e Superiore.

 

La gara è riservata esclusivamente agli studenti della locale scuola media, protagonisti dell'azione di consapevolezza e comunicazione.

Il concorso fotografico è patrocinato e sostenuto dal Comune di Castelluccio Inferiore e dal Comune di Castelluccio Superiore, attraverso i Sindaci Paolo Campanella e Giovanni Ruggiero.

 

L'esecuzione è demandata al Project Office che coordina il Programma, affidato a Tanteitalie BV.

Il concorso usufruisce della Convenzione fra il Comune di Castelluccio Inferiore, il Politecnico di Torino, e Tanteitalie BV.

Sostengono l'iniziativa - con la didattica e la valutazione - il Politecnico di Torino, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, l'Associazione Ricomincio da Tre.

La gara comporta premi di partecipazione, attestati di partecipazione, e attestati di merito. Gli attestati di merito sono attribuiti sulla base del giudizio della Giuria Internazionale e della Giuria Locale.

Si riporta di seguito il Regolamento completo, anche scaricabile in formato pdf

 

 

 

 

 

ARTICOLO 1 – FINALITÀ 

Strategists United promuove il concorso fotografico di immagini inerenti a Castelluccio Inferiore e Castelluccio Superiore. Il concorso fotografico ha come obiettivo quello di far emergere la sensibilità artistica e l’attenzione nei confronti del tessuto urbano di Castelluccio Inferiore e Superiore, offrendo una maggiore conoscenza e valorizzazione del patrimonio storico-culturale di cui il paese è detentore.

L’obiettivo della gara è sensibilizzare i giovani al valore del patrimonio architettonico del territorio di Castelluccio Inferiore e Superiore, e renderli attori primari della comunicazione di tale valore, interiorizzandolo. 

L'obiettivo è conseguito incentivando i giovani con premi assegnati in funzione del giudizio estetico espresso da una varietà di individui, a rappresentare sensibilità diverse, in diversi luoghi del mondo, e per far emergere un senso estetico condiviso.

 

Attraverso il Concorso, i giovani avranno l'opportunità di associare i loro elaborati fotografici alla promozione del patrimonio storico-culturale presente sul territorio, riflettendo in particolare sugli edifici di pregio o da recuperare, che caratterizzano tale territorio e lo rendono unico. 

 

ARTICOLO 2 – TERMINE DI SCADENZA

Le opere degli artisti vanno recapitate secondo le modalità definite negli articoli successivi, entro le ore 24 di domenica 16 maggio 2021. Si ricorda che tutte le opere che verranno inviate in un momento successivo non verranno considerate i fini selettivi del concorso.

ARTICOLO 3 – SEZIONI DELLA MOSTRA 

Le sezioni del concorso fotografico sono le seguenti:

  • L’edificio (raffigurazione dell’edificio nella sua totalità);

  • Il particolare dell’edificio (raffigurazione di un dettaglio dell’edificio, es: ringhiera, finestra, etc.);

  • L’interno dell’edificio (raffigurazione di uno spazio interno di un edificio);

  • Il rudere (edificio caratterizzato da uno stato di abbandono);

  • Il tesoro sconosciuto (edificio particolare poco o per nulla noto alla giuria locale).

ARTICOLO 4 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE 

La partecipazione al Concorso Fotografico è rivolta agli allievi delle classi prime, seconde e terze dell’Istituto Comprensivo "Don Bosco", Scuola Secondaria di primo grado, Plesso di Castelluccio Inferiore. 

La partecipazione è gratuita.

Ciascun allievo sceglie una sezione di concorso, mentre la seconda viene assegnata dall'insegnante di riferimento. Sarà premura dell’insegnante di riferimento di controllare che ogni sezione di concorso presenti più di tre fotografie. A tal proposito, ogni studente potrà scegliere liberamente una sezione di concorso per la quale partecipare e successivamente gli verrà attribuita una seconda sezione di concorso dall’insegnante di riferimento, i quali terranno in considerazione una corretta distribuzione degli studenti fra le cinque sezioni di concorso.

Le foto in concorso saranno dunque due per ciascun allievo. Non si possono presentare per il concorso più di due fotografie per allievo.

La fotografia deve essere accompagnata da un codice unico identificativo (fornito dalla scuola), un titolo, e un breve testo di massimo 144 caratteri, ad esempio di una breve descrizione che permetta alla giuria di identificare l’edificio oggetto dello scatto con semplici parole di accompagnamento, il soggetto o contesto a cui l’autore si è ispirato, o le caratteristiche tecniche dell’edificio (fare riferimento a template: file “Descrizione” caricato su piattaforma Microsoft Teams). Tale testo sarà valutato assieme alla foto.  

L’allievo che concorre al concorso fotografico “Castelluccio Amore Mio” garantisce che si tratta di una foto fatta dall’allievo stesso, e non di una copia o di una foto fatta da altri. 

Con la propria partecipazione, l'allievo autocertifica che l'ideazione, la realizzazione, e dunque il diritto d’ autore delle foto inviate in concorso e’ dell’allievo in questione. 

In tal modo, contando sull'integrità etica degli allievi, gli organizzatori sono sollevati da responsabilità nel caso di contestazioni da parte di terzi. 

Non si possono proporre opere che l’allievo ha pubblicato in precedenza su siti web personali o su social network e le foto digitali possono essere sottoposte a filtri.

Nota Bene: la partecipazione al percorso concorsuale pone l'attenzione sull'aspetto normativo del Disability Studies. I docenti di riferimento accompagneranno gli allievi proiettando l'esperienza e le percezioni di ognuno in una rete di significati emotivi.

ARTICOLO 5 – FILE DA CARICARE E MODALITÀ DI INVIO

L’invio delle opere verrà effettuato tramite piattaforma Microsoft Team entro le ore 24 di domenica 16 maggio 2021 sotto la responsabilità dell’insegnante di riferimento, che supervisionerà il caricamento delle opere fotografiche nella sezione specifica.

Per ognuna della due foto presentate, è richiesto l’invio dei seguenti file all’interno della corretta cartella presente sulla piattaforma di Microsoft Team:

  • La fotografia che partecipa al concorso che deve presentare le seguenti caratteristiche: 

    • Immagine in formato JPG;

    • Con grandezza del file non superiore a 25 MB;

    • In formato libero, sia in orizzontale che verticale.

  • Un file di testo (es. un file in Word) in cui viene riportato il codice unico identificativo, se si tratta della prima foto o la seconda foto, il titolo della fotografia e il breve testo di massimo 144 caratteri (fare riferimento a template: file “Descrizione” caricato su piattaforma Teams). 

 

Questi elementi dovranno essere inseriti in un Form appositamente generato dal personale che gestisce la piattaforma della scuola, che fornirà anche le relative istruzioni per compilarlo agli studenti partecipanti.

Le foto verranno caricate da Strategists United sul questa piattaforma "Mercurion Hotspot", in maniera anonima. Il link verrà comunicato successivamente tramite gli appositi canali.


 

ARTICOLO 6 – CARATTERISTICHE DELLE FOTOGRAFIE

Si rammenta che è consentito:

  • L’utilizzo del fotoritocco (saranno le giurie a premiare o penalizzare i ritocchi eccessivi);

  • Apportare modifiche alle fotografie per mezzo di fotomontaggi (l’allievo deve possedere la paternità di ogni singola componente dell’opera finale; in nessun caso viene ammessa la possibilità di utilizzare immagini o parti di immagini prelevate dal web);

  • Utilizzare sia la tecnica fotografica del bianco e nero, che a colori, a seconda della propria preferenza.

Si rammenta che non possono e non devono essere raffigurate in alcun modo, all’interno delle fotografie presentate per il concorso, persone riconoscibili.

ARTICOLO 7 – VERIFICA DI REGOLARITÀ ED AMMISSIONE DELLE OPERE

 

La regolarità del concorso in aderenza con il presente regolamento sarà garantita da:

 

  • Garante della regolarità del Concorso e dell'assegnazione dei premi: Eros Capostagno

  • Revisore Legale: Paolo Marra 

La valutazione delle opere avverrà in forma anonima con specifici criteri di valutazione. 

Le opere dei partecipanti verranno valutate da apposite Giurie, così costituite:

Per le sezioni A, B, C, D:  

 

Giuria della critica internazionale 

 

Coordinatore con voto: Leo Giannotti (Strategists United)

  • Simonetta Montonato (Architetto presso la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata);

  • Silvia Gron (Architetto e Specialista in Beni Architettonici e del Paesaggio, Professore Associato di Composizione Architettonica e Urbana presso il Politecnico di Torino);

  • Judith Kadee (Curatrice presso il Museo Escher in Het Paleis, L’Aia - Paesi Bassi);

  • Pradeep Kini (Professor and Associate Director at the Manipal School of Architecture and Planning, Karnataka - India);  

  • Aya Yamanouchi (Learning and Development Manager, Louis Vuitton Moët Hennessy Tokyo - Japan);

Per la sezione E:

 

Giuria per i premi della critica locale

 

Coordinatore con voto: Lodovico Alessandri (Architetto Progettista con esperienza nel campo del restauro);

  • Paolo Campanella (Sindaco di Castelluccio Inferiore);

  • Giovanni Ruggiero (Sindaco di Castelluccio Superiore);

  • Giovanna Iacuzio (Presidente dell’Associazione culturale “Ricomincio da Tre”);

  • Egidio Sproviero (Medico e esperto conoscitore della Valle del Mercure);

  • Luciano Longo (Artista e esperto conoscitore della Valle del Mercure);

  • Demia Gioia (Fotografa Professionista - Fotoreporter).

Le giurie si riuniranno per le valutazioni durante il mese di maggio 2021, ed esprimeranno il loro voto attraverso i due coordinatori, al Garante della regolarità del Concorso e dell'assegnazione dei premi Eros Capostagno e al Revisore Legale Paolo Marra entro le ore 24 del giorno 26 maggio 2021. 

I risultati finali saranno comunicati dal Garante della regolarità del Concorso e dell'assegnazione dei premi Eros Capostagno e dal Revisore Legale Paolo Marra durante la premiazione, la mattina del 2 giugno 2021 alle ore 10. 

 

ARTICOLO 8 – ATTESTATI DI MERITO 

Le foto saranno valutate da ciascun membro della Giuria sulla base di un voto da 0 a 10 per ciascuna foto, titolo e testo, sulla base di una griglia di valutazione (in via di definizione con la Giuria). I voti saranno sommati per ciascuna foto, per raggiungere un punteggio finale associato alle foto. Tale punteggio finale permetterà di individuare le foto degne di merito, sulla base del quale saranno conferiti gli attestati di merito.  

La data della premiazione ufficiale sarà il 2 Giugno 2021, ore 10:00.



 

ARTICOLO 9 – INSINDACABILITÀ DEL GIUDIZIO

La votazione da parte delle giurie non è contestabile poiché si basa sulla discrezionalità di ciascun membro della giuria, sulla base di valutazioni artistiche, tecniche, e simboliche autonome per ciascun membro. 

ARTICOLO 10 – PREMI DI PARTECIPAZIONE

I premi* pongono l'accento sulla consapevolezza dei pregi del territorio, delle attività all'aria aperta, della bellezza che ci circonda.  I premi non sono in denaro. 

Fra i premi di partecipazione, la River Tribe Rafting Experience e una visita guidata speciale al Bos Primigenius dell'incantevole Valle del Mercure Lao. 

*Considerato che:

  1. Il concorso è destinato unicamente agli alunni del Plesso Scolastico di Castelluccio Inferiore

  2. Le manifestazioni in cui i premi siano destinati ad enti o istituzioni pubbliche che abbiano finalità sociali e benefiche (ad esempio scuole) non si considerano manifestazioni a premi

  3. I concorsi senza vincolo di acquisto nei quali i premi siano costituiti da oggetti apprezzabili e significativi in senso simbolico, ma di costo contenuto non si considerano manifestazioni a premi

  4.  Il concorso non prevede spese da parte dei partecipanti

Non si considera necessario per questo concorso richiedere l'Autorizzazione Ministeriale.

 

 

ARTICOLO 11 – UTILIZZO DELLE FOTOGRAFIE DA PARTE DI STRATEGISTS UNITED

 

Le opere fotografiche oggetto del concorso sono tutelate dal diritto d’autore. Nell'aderire al presente concorso i partecipanti e l'Istituto Comprensivo "Don Bosco" concedono a Strategists United la facoltà di pubblicare tali foto sul sito www.mercurionhotspot.it e - dopo la comunicazione degli attestati di merito - la licenza esclusiva all’utilizzo delle foto in relazione al seguito dell'evento concorsuale. Non si configura alcuna cessione di diritto d'autore secondo L. 22/04/1941 n. 633.

 

 

ARTICOLO 12 – ATTIVITÀ DI APPROFONDIMENTO

 

Contestualmente al concorso fotografico, a supporto degli studenti, Strategists United ha  organizzato lezioni di approfondimento sui temi di fotografia, arte, e architettura che saranno rese disponibili ai partecipanti a titolo gratuito. 

ARTICOLO 13 – TRATTAMENTO DEI DATI E DELLA PRIVACY

Tutela della privacy e finalità del trattamento cui sono destinati i dati.

Informativa sul trattamento dei dati personali.
Ai sensi del GDPR n. 679/2016 e del Dlgs n. 196/2003 (normativa in materia di privacy) per partecipare al concorso fotografico "Castelluccio Amore Mio" non saranno raccolti dati personali relativi ai partecipanti, ma solo i codici delle foto. I dati personali comuni relativi agli autori, ai membri della giuria, agli organizzatori del progetto, e tutti gli altri dati personali che saranno eventualmente raccolti, saranno trattati esclusivamente per la partecipazione e la gestione del concorso oltre che per l'adempimento di eventuali obblighi di legge, regolamento o derivanti dalla normativa comunitaria. Il trattamento sarà finalizzato a: preparare gli attestati di partecipazione e gli attestati di merito, contattare i partecipanti se necessario, ad esempio per la consegna degli attestati di partecipazione e di merito, per assolvere ad ogni altra esigenza di tipo operativo e gestionale legata al concorso. Il trattamento dei dati personali è lecito se l'interessato (o di chi ne ha la potestà genitoriale) ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali (o del minore).

Modalità di trattamento dei dati.

Il trattamento avverrà con sistemi informatici/automatizzati e cartacei/manuali atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra evidenziate, ad opera di soggetti a ciò appositamente incaricati. Vengono osservate specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati agli stessi. Comunicazione e diffusione dei dati saranno trattati da personale incaricato dal titolare e non verranno comunicati a terzi se non ad Autorità di vigilanza e controllo a seguito di ispezioni/verifiche o nei casi previsti dalla legge, a consulenti e a fornitori di servizi tecnici. È prevista la possibilità pubblicare le migliori foto selezionate dalla giuria, comprensivi dell'indicazione dei dati degli autori nonchè la pubblicazione sul sito www.mercurionhotspot.it e sui social network.

Conservazione dei dati.

Il periodo di conservazione dei dati personali dell'interessato è strettamente limitato alla realizzazione dell'iniziativa.

Dritti dell'interessato.

Ai fini di un trattamento corretto e trasparente si informa che l'interessato:

  • Può ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano;

  • Può chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento anche a fini di invio di materiale istituzionale del titolare, salvo il legittimo interesse al trattamento da parte del titolare stesso;

  • L'interessato ha diritto alla portabilità dei suoi dati personali qualora ciò sia possibile con riferimento alle specifiche finalità del trattamento;

  • Qualora il trattamento dei dati personali si basi sul consenso l'interessato (o di chi ne ha la potestà genitoriale) può revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

  • L'interessato può proporre reclamo a un'autorità di controllo;

  • Il conferimento da parte dell'interessato dei dati personali è in ogni caso spontaneo;

  • Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia in caso di mancato conferimento dei dati non sarà possibile la partecipazione al concorso;

  • I dati personali non saranno oggetto di profilazione, se non nell'ambito delle finalità del concorso fotografico.

Titolare e responsabile dei dati sulla Piattaforma Murcurion Hotspot.

Titolare del trattamento è Pantaleo Giannotti.

Il responsabile della protezione dei dati è contattabile all'indirizzo email
info@strategistsunited.org

ARTICOLO 14 – ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO E DELLE SUE CONDIZIONI

La partecipazione al concorso determina l'accettazione incondizionata delle norme contenute nel presente regolamento.

Il Format del Concorso è protetto da Copyright.

Il Format del Concorso - le sue regole, la formula organizzativa, il nome composito, ciascuno logo, annessi e connessi - costituisce proprietà intellettuale di Strategists United.